BANDO PER IL SOSTEGNO DELLA TRANSIZIONE DIGITALE DELLE IMPRESE DELL’EMILIA-ROMAGNA 

(Por Fesr 2021-2027, Priorità 1 - Contributi per piccole e medie imprese)

Con Delibera di Giunta regionale n. 1171 dell’11 luglio 2022, la Regione Emilia-Romagna intende supportare le PMI del territorio per accrescerne la competitività a livello nazionale e internazionale, promuovendo sia

la fase di progettazione che la successiva realizzazione e adozione di soluzioni innovative in campo digitale.

BENEFICIARI

Possono partecipare le micro, piccole e medie imprese, operanti in tutti i settori di attività economica ad esclusione delle imprese operanti nel settore della pesca e dell’acquacoltura di cui al regolamento (CE) n. 104/2000 del Consiglio e le imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli.

PROGETTI AMMISSIBILI

Gli interventi devono essere finalizzati alla trasformazione tecnologica e digitale dei processi produttivi e organizzativi aziendali e dei prodotti, con particolare riferimento all’implementazione di soluzioni digitali nelle catene di fornitura, vendita ed e-commerce, distribuzione di beni e logistiche, nei processi di erogazione dei servizi, nei sistemi di comunicazione e di marketing.

I progetti dovranno essere avviati a partire dalla data del 1° luglio 2022 e conclusi entro la data del 31 dicembre 2023 e avere un importo totale non inferiore a 20.000€

SPESE AMMISSIBILI

Il progetto presentato deve riguardare le seguenti spese:

  1. acquisto di strumenti, attrezzature, macchinari hardware (ivi comprese le spese di trasporto), software e/o servizi erogati nella soluzione cloud computing e SAAS (Software as a service);
  2. realizzazione di piccoli interventi edili, murari e di arredo strettamente collegati e funzionali all’installazione di strumenti, macchinari e attrezzature. Tale spesa è riconosciuta nella misura massima del 10% della voce di spesa indicata nella precedente lettera a) e comunque per un importo massimo di 10.000,00 €;
  3. acquisizione di consulenze specialistiche legate all’implementazione dei processi oggetto di intervento Tale spesa è riconosciuta nella misura massima del 30% della voce di spesa indicata alla lettera a) e
  4. b) e comunque per un importo massimo pari a 20.000,00 €;
  5. d) costi generali nel limite del 5% per la definizione e gestione del progetto, compreso l’addestramento del personale per l’acquisizione delle nuove competenze, richieste per effetto dell’implementazione del progetto di digitalizzazione.

CONTRIBUTO

Sulle spese ritenute ammissibili è riconosciuto un contributo a fondo perduto, in regime de minimis, pari al 40%, elevabile di un ulteriore 5% in caso di:

- incremento occupazionale;

- impresa femminile e/o giovanile;

- impresa in possesso del rating di legalità (in presenza di fatturato pari o superiore a 2 milioni di euro);

- impresa in aree montane;

- impresa in aree 107.3.C e impresa in aree interne.

Contributo massimo ottenibile 150.000 €

I contributi sono cumulabili, per le stesse spese, con altre agevolazioni pubbliche non configurabili quali aiuti di stato (ad. es. credito d’imposta beni strumentali 4.0), a condizione che la somma complessiva delle agevolazioni concesse per un determinato bene non superi il valore totale dello stesso.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

Le domande di contributo, complete di tutti gli allegati e della copia dell’assesment e/o audit tecnologico, dovranno essere presentate alla Regione Emilia-Romagna attraverso la piattaforma digitale Sfinge 2020 entro e non oltre i seguenti termini:

  • dalle ore 10.00 del giorno 13 settembre 2022 alle ore 13.00 del giorno 20 settembre 2022 dovranno essere presentate le domande relative ai progetti che prevedono la realizzazione di una parte della spesa, per almeno il 20% della spesa complessiva, nell’anno 2022;
  • dalle ore 10.00 del giorno 21 settembre 2022 alle ore 13.00 del 20 ottobre 2022 dovranno essere presentate le domande relative ai progetti che non prevedono la realizzazione di una parte della spesa nell’anno 2022.

La procedura di selezione dei progetti presentati sarà di tipo valutativo a sportello, secondo l’ordine cronologico di presentazione degli stessi, e per essere ammessi all’aiuto regionale devono raggiungere una valutazione di merito di almeno 50 punti su 100.

Alla domanda di contributo dovranno essere allegati:

- un breve video, della durata massima di 3 minuti, in cui il rappresentante legale dell’impresa proponente illustra brevemente le caratteristiche della stessa e quelle del progetto candidato a finanziamento.

- una check list, redatta da un soggetto aderente alla rete regionale per la transizione digitale delle imprese dell’Emilia-Romagna istituita con la Delibera di Giunta n. 1089 del 27/06/2022 oppure da un Digital Innovation Hub (DIH) facente parte del network nazionale Industria 4.0. Tale check list dovrà indicare:

  1. i risultati dell’assesment e/o dell’audit tecnologico con i quali è stato verificato il livello tecnologico di partenza dell’impresa proponente il progetto;
  2. l’utilità endogena del progetto di innovazione, e cioè in quale modo lo stesso risulti utile per le necessità e/o le performance dell’impresa proponente;
  3. l’eventuale utilità esogena del progetto di innovazione, e cioè in quale modo lo stesso risulti utile per la catena del valore della filiera di appartenenza dell’impresa proponente;
  4. il livello tecnologico di arrivo atteso per effetto del percorso di innovazione proposto.

- una copia dell’assesment e/o audit tecnologico di cui alla lettera a);

- la eventuale documentazione prevista nel comma 4 del paragrafo 10.4 recante “Obblighi connessi al rispetto del principio DNSH”.

 

INFO

CERVIA 

Via G. Di Vittorio, 26 

Tel. 0544.913913 

www.ascomcervia.it

FAENZA 

Viale delle Ceramiche, 35

Tel. 0546.21355  

www.ascomfaenza.it

LUGO

Via Acquacalda, 29  

Tel. 0545.30111 

www.ascomlugo.it

RAVENNA 

Via di Roma, 102 

Tel. 0544.515611 

www.confcommercio.ra.it

www.confcommercioprovinciaravenna.it

 

Metromappa dei Servizi

Europe, Rome

 

 


 


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.